Che cos'è il Pixel Pitch e perché è importante?

Che cos'è il Pixel Pitch e perché è importante?

Che cos’è Pixel Pitch e perché è importante?

Cos’è il pixel pitch?

L’intonazione dei pixel descrive la densità dei pixel su un display a LED e si correla con la risoluzione. A volte indicato come pitch o dot pitch, il pixel pitch è la distanza in millimetri dal centro di un pixel al centro del pixel adiacente. Poiché il pitch del pixel indica la quantità di spazio tra due pixel, un pixel pitch più piccolo significa che c’è meno spazio tra i pixel. Ciò equivale a una maggiore densità di pixel e una migliore risoluzione dello schermo.

La tonalità del pixel si riferisce alla densità dei pixel.
Un pixel pitch più piccolo indica una maggiore densità di pixel e una maggiore risoluzione.
Il passo dei pixel è importante perché influenza la distanza di visualizzazione.
Più piccolo è il pixel pitch, più vicina è la distanza di visione.
La distanza di visualizzazione ottimale dello schermo informa il valore del passo dei pixel.

Perché il pixel pitch è importante?

Il passo dei pixel è importante perché influenza la distanza di visualizzazione ottimale per il tuo display. Un’immagine ottiene bordi più uniformi e dettagli più fini con valori di pixel pitch più bassi. Ciò consente allo spettatore di stare più vicino allo schermo e godere di un’immagine chiara senza la distrazione dei singoli pixel. Quando si determina la distanza di visualizzazione e il passo dei pixel, la regola generale è che un pixel pitch più piccolo consente una distanza di visualizzazione più ravvicinata. Viceversa, un passo dei pixel più alto allunga la distanza di visione minima. Quindi, uno schermo da 1,2 mm avrà una risoluzione significativamente più alta e una distanza di visione più vicina rispetto a un 16 mm.

Mentre una maggiore densità dei pixel offre una migliore qualità visiva, non è l’opzione ideale per ogni situazione. La densità di pixel aggiuntiva è intesa per una distanza di visualizzazione più ravvicinata. Ad una maggiore distanza di visione, una maggiore densità di pixel perde i suoi vantaggi visivi e aumenta semplicemente il costo del display.

Qual è il giusto passo di pixel per le mie esigenze?

Esempio di pitch di pixel di video wall a LED. Il pitch di pixel più piccolo fornisce universalmente una risoluzione maggiore, ma è più costoso. I materiali e i costi di produzione sono più alti per il più piccolo passo dei pixel poiché sono necessari più cluster di LED per creare una densità di pixel più elevata.

I consumatori possono ottenere il miglior valore per il loro schermo a LED, determinando la distanza di visualizzazione ottimale del loro schermo. La distanza di visione ottimale è il punto in cui viene mantenuta la fedeltà dell’immagine, ma se l’osservatore si avvicina molto, la qualità dell’immagine diminuisce o lo schermo appare pixelato.

Ad esempio, un display con soluzioni touch interattive avrà bisogno di un passo basso dei pixel per produrre immagini nitide per il pubblico nelle vicinanze. D’altra parte, uno schermo a LED visualizzato sopra gli spettatori, come uno appeso in un’arena, potrebbe farla franca con un pixel pitch più alto. La risposta breve è che un pixel pitch più piccolo ti darà sempre un’immagine di qualità migliore, ma l’investimento non sarà pienamente apprezzato se lo schermo non viene visto da una distanza sufficientemente vicina.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *